EnglishItalian

Corso di Programmazione PLC Siemens per Principianti

Stai cercando un Corso di Formazione per imparare a Programmare i PLC da zero? IO PROGRAMMO offre un Percorso di Formazione per tutte le persone che vogliono programmare PLC da zero anche senza esperienza. Il corso è basato sul PLC Siemens S7-1200/1500, ma è adatto anche ad altre marche di PLC.

Problemi comuni nella programmazione PLC e come risolverli

Quando si tratta di programmazione PLC, ci sono alcuni problemi comuni che possono far inciampare anche i tecnici più esperti. Ecco alcuni dei problemi più comuni e come risolverli.

Non capire la logica ladder del PLC

La logica ladder è il tipo più comune di programmazione PLC e può essere molto confusa per coloro che non hanno familiarità con essa. Il modo migliore per capire la logica ladder è quello di pensarla come una serie di dichiarazioni if/then. Se succede X, allora fai Y. Questo semplice concetto può essere applicato a situazioni più complesse e può essere usato per creare programmi che sono sia potenti che facili da capire.

Uso scorretto di timer e contatori nei Programmi PLC

I timer e i contatori sono due dei strumenti più importanti nella cassetta degli attrezzi di un programmatore PLC. Sono spesso usati male, tuttavia, il che può portare a programmi che non funzionano come previsto. I timer dovrebbero essere usati per creare ritardi o per tenere traccia di quanto tempo ci vuole per qualcosa. I contatori, d’altra parte, dovrebbero essere usati per contare quante volte accade qualcosa.

Non testare il Programma PLC

È importante testare il programma prima di metterlo in produzione. Questo può essere fatto simulando le condizioni di input e output in un ambiente di test. Facendo questo, è possibile catturare gli errori e correggerli prima che causino problemi nel mondo reale.

Non documentare il Software PLC

La documentazione è importante quanto i test. Senza documentazione, è difficile capire cosa un programma dovrebbe fare e come dovrebbe farlo. La documentazione dovrebbe essere chiara e concisa, e dovrebbe essere mantenuta aggiornata man mano che il programma viene modificato.

Non fare il backup del tuo lavoro

Il backup del tuo lavoro è essenziale nel caso qualcosa vada storto. Assicurati di salvare spesso i tuoi programmi e di tenere i backup in un posto sicuro.

Diventare troppo complicato

Si è tentati di creare programmi troppo complicati che fanno troppe cose. Questo può portare ad errori e può rendere il programma difficile da capire. Mantenetelo semplice e includete solo le funzionalità necessarie.

Non stare al passo con gli aggiornamenti dei sistemi

I PLC vengono costantemente aggiornati con nuove caratteristiche e capacità . Tenetevi al passo con gli ultimi aggiornamenti per assicurarvi che i vostri programmi siano compatibili e approfittate delle nuove caratteristiche.

Non capire le comunicazioni tra PLC e dispositivi

Se il vostro programma ha bisogno di comunicare con altri dispositivi, è importante capire i vari protocolli di comunicazione. Questo include capire come i dati sono formattati e come vengono trasmessi. Senza questa comprensione, potreste non essere in grado di comunicare correttamente con altri dispositivi.

Non usare procedure di sicurezza adeguate

La sicurezza è sempre una preoccupazione quando si lavora con i PLC. Assicurati di seguire tutte le procedure di sicurezza quando programmi o risolvi i problemi dei PLC. Questo include la comprensione dei pericoli associati ad ogni tipo di dispositivo e prendere precauzioni per proteggere te stesso e gli altri.

Non cercare aiuto quando necessario

Non c’è nessun vergogna nell’ammettere che hai bisogno di aiuto. Se hai problemi con un programma, rivolgiti a qualcuno che può aiutarti. Questo può essere un collega, un esperto, o anche il produttore del PLC. Chiedendo aiuto quando necessario, puoi evitare di fare errori comuni e puoi imparare da chi ha più esperienza.

CONCLUSIONE

La programmazione del PLC può essere impegnativa, ma non deve esserlo per forza. Evitando gli errori comuni, è possibile creare programmi che sono sia efficaci che facili da capire. E se mai ti trovassi bloccato, non esitare a chiedere aiuto a chi ha più esperienza. Con un piccolo sforzo, puoi diventare un maestro della programmazione PLC in poco tempo.

Guarda la nostra ultima lezione video su come mettere le mani sui PLC partendo da zero. In questo video, ti guidiamo attraverso le basi della programmazione PLC e ti mostriamo come evitare gli errori più comuni.

Clicca Qui e Guardalo Subito >>>

Condividi ora questa guida con i tuoi contatti: